Grande livello qualitativo, alta tecnologia, modernità, comprovata esperienza, lungimiranza, preparazione organizzativa e di relazione, mani esperte, per un target di clientela elevato e sofisticato: questo è “Treemme”.

LA STORIA

Tradizione e innovazione sono le due parole chiave che da sempre rappresentano e identificano l’azienda “Treemme” e il suo percorso evolutivo del tutto unico e irripetibile nel settore orafo.
Già la storia della gestazione suggerisce l’idea di quanto questa azienda, fin dai primi anni di vita, si sia distinta per intraprendenza e professionalità.
Nel 1957, durante l’installazione all’interno di una ditta orafa di un tornio prodotto dalla sua fabbrica, Enzo Dall’Avo ha il primo contatto rilevante con il mondo dell’oreficeria: un mondo legato ad un lavoro antico e pregno di sapere, che cattura i suoi occhi e il suo cuore, che lo appassiona e lo coinvolge e che saprà, nel tempo, concretizzare i suoi sogni e le sue ambizioni di serio professionista.
La conoscenza di questo settore lo spinge a vivere con coraggio e lungimiranza una nuova avventura imprenditoriale, in un periodo in cui la città Arezzo non è ancora quel polo fondamentale della filiera del metallo prezioso che risulta essere oggi.
Insieme all’inseparabile moglie Gisa, con cui dividerà da quel momento la conduzione aziendale, Enzo Dall’Avo fonda quindi la sua prima ditta orafa: “Oma 27 Ar” (1957).
Nel 1982, dopo venticinque anni di duro lavoro e costante approfondimento per quanto riguarda l’utilizzo di nuove strategie produttive, l’enorme bagaglio di esperienze accumulate fa sì che la famiglia Dall’Avo dia vita all’attuale “Treemme S.p.a.”, in cui i capostipiti riversano una copiosa dose e con massiccia determinazione tutto il Know-how orafo, meccanico e commerciale già acquisito attraverso “Oma 27 Ar”, la sua prima creatura.
E “Treemme” (Macchine – Minuterie – Monili), che nel nome porta racchiusi i suoi campi di competenza, già dall’inizio non delude le aspettative, con la peculiarità di garantire continuità alle tecniche di lavorazione classiche, pur percorrendo la strada di un costante rinnovamento tecnologico affidato all’esperienza dei titolari e alle fresche energie dei loro eredi.
Grazie alla presenza di tecnici meccanici di grande professionalità e dell’attrezzata officina interna l’azienda, negli anni ’80, si spinge verso un’approfondita ricerca per interpretare e produrre la catena fatta a mano, scoprendo e applicando di anno in anno metodi sempre nuovi.
Fino alla metà degli anni ’90 lo studio e il design interno sviluppano una serie infinita di idee: catene e bracciali con filo pieno, con filo vuoto, con microfusione, con elementi tranciati o stampati derivanti da particolarissime lavorazioni del tubo, consentono a “Treemme” di depositare numerosissimi brevetti, sia industriali che ornamentali, per la produzione di catene e sistemi di chiusura.

TREEMME OGGI

Negli ultimi quindici anni è avvenuta l’ultima importantissima svolta, che ha messo “Treemme” a contatto con le maggiori firme gioielliere a livello internazionale.
Alle realizzazioni di prodotti destinati alla vendita diretta presso grossisti e dettaglianti, si è infatti progressivamente affiancato il crescente interesse per la produzione di alta gioielleria in oro e argento conto terzi, con una particolare attenzione verso le aziende del lusso conosciute in tutto il mondo.
Questa linea si è dimostrata vincente e ha fatto registrare una rapida crescita.
Attualmente infatti circa l’80% del fatturato di “Treemme” è riconducibile a questo tipo di orientamento produttivo, contro il 20% circa ancora ascrivibile alla produzione con proprio marchio.
I segreti di questo successo sono insiti nel tipo di servizio offerto da “Treemme” ai suoi clienti: un servizio completo e unico, volto ad accontentare anche la griffe più autorevole e raffinata, grazie all’unicità delle potenzialità di lavorazione e alla serietà in ambito commerciale e di relazione. Un servizio dal prototipo al prodotto finito, con dei livelli qualitativi di assoluto rispetto anche per produzioni quantitativamente significative.
Dopo anni di esperienza e di affinamento tecnico sul proprio marchio, che è tuttora distribuito sui mercati nazionali e esteri, “Treemme” si può quindi considerare a tutti gli effetti un’azienda primaria a livello mondiale, che sa mettere a disposizione dei brand più prestigiosi la sua competenza nelle modalità produttive, e che si dedica a concentrare le proprie energie nell’esaudire le richieste dei clienti più esigenti, con determinazione, passione e professionalità.
“Treemme” attualmente impiega presso i suoi stabilimenti più di settanta dipendenti, tutti altamente qualificati e suddivisi tra staff dirigenziale, organizzativo e produttivo.
L’azienda è dotata dei macchinari più sofisticati per quanto riguarda i programmi di disegno CAD, la prototipazione rapida, la protofusione, la fusione, la colata continua, la laminazione, la trafilatura, lo stampaggio, la microfusione, la finitura; inoltre si avvale per i processi di lavorazione altamente specialistici, che richiedono una precisione assoluta, di laser per la microsaldatura, di torni a controllo numerico (CNC), di frese a controllo numerico, di laser di marcatura e taglio.
Alle lavorazioni appartenenti per tradizione alla filiera della gioielleria e dell’oreficeria si affiancano quelle ad alto contenuto tecnologico, che sono sempre state uno dei punti di maggiore forza di “Treemme”, lavorazioni che hanno permesso all’azienda di far emergere le proprie vincenti potenzialità nel costruttivo confronto con le altre industrie e con i laboratori artigianali del panorama orafo.
Ma anche i supporti logistici più sofisticati hanno bisogno delle persone: le maestranze selezionate da “Treemme” sono tutte altamente specializzate e di grande esperienza, tutte egualmente valide e preziose, indipendentemente dal singolo settore di competenza. Oggi più che mai “Treemme” è orientata ad un costante incremento delle risorse organizzative e produttive, in un continuo adeguamento della propria struttura, con il solo scopo di centrare al millimetro il suo obiettivo di crescita aziendale e di soddisfazione della clientela. Obiettivo consistente nel convogliare sempre maggiori forze, con sempre migliori risultati qualitativi, nella produzione per conto dei principali brand del lusso internazionale.